Breaking News

TRISOME GAMES E CAMPIONATI MONDIALI DI CALCIO PER DISABILI MENTALI. LE NUOVE FRONTIERE DELLO SPORT

TRISOME GAMES E CAMPIONATI MONDIALI DI CALCIO PER DISABILI MENTALI. LE NUOVE FRONTIERE DELLO SPORT

Sono di questi ultimi giorni due interessanti notizie, che coniugano il mondo dello sport e quello della disabilità psichica. Se terranno infatti a luglio a Firenze i primi TRISOME GAMES, campionati mondiali di varie discipline sportive riservati a persone con Sindrome di Down. Un grande successo per questi atleti che da anni si impegnano per dimostrare le loro abilità tecniche e che (troppo) spesso restavano confinati nell’ambito delle cosiddette “manifestazioni promozionali”.  Ed è sicuramente motivo di vanto che sia l’Italia ad ospitare per prima questo grande evento sportivo.  A questo si aggiungono i CAMPIONATI MONDIALI DI CALCIO per persone con disturbi mentali che si terranno in Giappone e dove l’Italia sarà presente con una sua squadra. Da anni nell’ambito dei percorsi riabilitativi psico-sociali lo sport ha avuto un grosso ruolo, il calcio ancora di più, essendo il più praticato, conosciuto e seguito degli sport nel nostro paese.


Tags assigned to this article:
disabilitàdownpsichiatriariabilitazionesport

Related Articles

Campionati Italiani Paradressage e Campionati Regionali FISDIR Lazio

Si sono svolti nel week end 12-14 giugno sia i Campionati Italiani di Paradressage, abbinato all’Internazionale CPEDI*** di Somma Lombardo,

LA RIABILITAZIONE EQUESTRE CON PAZIENTI PSICOTICI

Da qualche mese in libreria, edito da ARACNE, il libro di Stefania Cerino, con la collaborazione di Francesca Cirulli e

Il 5x 1000 per il GIP!

Da quest’anno sarà possibile sostenere il GIP e le sue iniziative con il 5×1000. coordinate C.F.